Pia Fondazione PANICO - HomeAzienda Ospedaliera "Cardinale G. Panico"
UNITA' OPERATIVA DI OCULISTICA
Responsabile: Dott. Romolo Fedeli

We subscribe to the HONcode principles of the HON Foundation. Click to verify.We subscribe 
to the HONcode principles. 
Verify here
.
Retinopatia diabetica

Home
Domande frequenti...

Contatti

Chi siamo

Dove siamo

Come contattarci

 

 

La retinopatia diabetica una malattia subdola ed insidiosa. La sua incidenza impressionante nel Salento, a giudicare dal grande numero di casi che si presentano alla nostra osservazione.

Il movente della retinopatia diabetica la compromissione circolatoria determinata dal diabete stesso, con una progressiva chiusura dei capillari cui fa seguito una ridotta ossigenazione dei tessuti.

La retinopatia diabetica non proliferante si presenta con piccole emorragie, depositi (chiamati essudati) ed altre anomalie della circolazione retinica. Fondamentale, in questa fase, la fluoroangiografia che consente di visualizzare nel dettaglio tali anomalie, che devono essere trattate con l'argon laser

Nelle fasi pi avanzate la retinopatia diabetica diviene proliferante. Questo termine significa che si formano, all'interno dell'occhio, delle membrane contenenti vasi anomali (neovasi). Le membrane nascono dalla retina e dal nervo ottico e si accrescono come piante rampicanti, provocando distacchi di retina ed emorragie massive. 

Le immagini ecografiche che presentiamo qui a fianco sono esplicative. Il primo caso si riferisce ad una densa emorragia endobulbare ("emovitreo") con retina aderente. Nella figura al centro, presente un distacco retinico circoscritto, con aspetto "a tenda", legato alla trazione da parte di una membrana vitreale. L'immagine in basso, infine, mostra un caso in cui la retina stata totalmente distaccata dall'azione trattiva delle membrane.

L'unico possibile rimedio l'intervento chirurgico di vitrectomia, con lo scopo di asportare il sangue, rimuovere le membrane e riattaccare la retina; tuttavia, i risultati se la retina distaccata sono spesso deludenti ed il recupero visivo pu essere estremamente limitato.

La conclusione, per quanto possa apparire banale, la seguente: i migliori rimedi per la retinopatia diabetica sono rappresentati dalla prevenzione e dal trattamento precoce (laser), mentre l'intervento chirurgico deve essere per quanto possibile evitato e viene riservato ai casi che non possono essere affrontati diversamente. 

Come contattarci

Telefono:  0833/544104
Fax: 0833/54356134
Indirizzo postale: Via Pio X, 4 - 73039 Tricase (LE)

Posta elettronica: oculistica.tricase@virgilio.it

Progetto e realizzazione del sito: Romolo Fedeli

 

In ottemperanza alle norme di etica medica ed alle disposizioni correnti sulla privacy, tutti i dati (inclusi quelli personali) inviati a questo sito  sono tutelati da segreto professionale e non verranno divulgati per nessun motivo.

Le informazioni fornite su questo sito intendono completare, e non sostituire, le relazioni esistenti tra pazienti/visitatori ed i loro medici curanti.
Questo sito ospitato nel dominio della Fondazione Bietti per l'Oftalmologia - Onlus ed stato progettato e realizzato dall'Autore. Testi, foto e disegni sono originali e non violano leggi sul copyright. 

Il sito finanziato con fondi personali e non riceve alcun finanziamento commerciale.

Sito segnalato da cercasalute.it

segnalato da

SEGNALATO DA
Powered by Il Trovatore motore di ricerca italiano Onsite free

Aggiornato il: 06 aprile 2005